(1-3)-β-D-Glucan Assay

 

L'elemento cruciale nel successo della terapia antifungina è costituito dalla tempestività del trattamento.

Spesso l’esigenza di tempestività si scontra con i tempi necessari per avere i risultati di un’emocoltura che in caso di positività, può richiedere alcuni giorni per fornire una diagnosi definitiva. Possibile alternativa diagnostica rapida è la ricerca sierica dell’antigene (1-3)-β-D-glucano, biomarker utilizzato come test per escludere le infezioni fungine invasive che, sebbene non sia in grado di fornire una diagnosi eziologica certa, in presenza di un quadro clinico suggestivo e di specifici fattori di rischio, può porre il sospetto fondato di una infezione micotica in atto, suggerendo quindi l’inizio di una terapia antimicotica precoce.

(1-3)-β-D-Glucan Assay
ProductCodeCE MarkDescription
(1-3)-β-D-Glucan Assay DNK-1401-1DNK-1401-1